_F8B2899-a

Bianco e blu in primavera vanno sempre di moda

Ricordo che fin da piccola, all’arrivo della primavera, mia madre iniziava il cambio dell’armadio e che cosa ne usciva? Giubbino in jeans e maglie blu, bianche, o bianche e blu insieme. Non contenta, al primo shopping primaverile cosa acquistava? Altri abiti, maglie o pantaloni rigorosamente blu.

Devo dire che così non sbagliava di sicuro, perchè, per esempio, se quest’anno è l’anno del rosa in tutte le sue sfumature e in tutte le salse, non mancano nelle vetrine capi blu e bianchi, classico abbinamento.

Giubbino in jeans PIAZZA ITALIA € 10,95

_F8B2720-a
_F8B2714-a

Un evergreen che anno dopo anno non manca mai nell’armadio di primavera è il golfinio blu. Che sia a girocollo o che sia con scollo a V, che sia lungo o corto, non può mancare. E anche quest’anno, nonostante abbia i cassetti pieni di questo capo, ne ho comperato un altro con il pretesto che col tempo e con i continui lavaggi il blu ha perso di tonalità. Ma credetemi, non riesco a buttare quelli “vecchi” perchè, comunque, sono sempre modelli che per un particolare si differenziano. Quest’anno ho scelto questo che mi vedete indossare, corto, a girocollo, abbastanza aderente al corpo.

Golfino in cotone H&M € 9,99

_F8B2755-a
_F8B2759-a

E per finire, una maglia in viscosa bianca, maniche tre quarti, con profili blu.

La viscosa è una fibra artificiale, ottenuta dalla cellulosa naturale tramite processi chimici e meccanici.
Le fibre artificiali non vanno confuse con le fibre tessili sintetiche; queste ultime, infatti, vengono prodotte a partire da sostanze che NON esistono in natura, ma che vengono sintetizzate dall’uomo.
La sostanza naturale usata per produrre la viscosa è la cellulosa ricavata da matrici vegetali, in genere dal legno degli alberi, ma anche da paglia, bamboo o da cascami provenienti dalla filatura del cotone.

T-shirt PIAZZA ITALIA € 12,95

_F8B2806-a

Leave a reply